Questo sito utilizza i cookie tecnici per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. 

Ultimo monitoraggio comuni ricicloni

COMUNI RICICLONI

Le attività relative ai nuovi servizi di raccolta differenziata con il sistema “porta a porta” sono state programmate dalla Provincia fin dal 2008 e 2009. Risale ad allora l’acquisto di automezzi con vasca RD (porter) e di attrezzature (bidoni, mastelli, compostiere domestiche, sacchetti) per l’avvio della raccolta differenziata in alcuni comuni che ne avevano fatto richiesta. Per tale servizio trovavano occupazione anche lavoratori in cassa integrazione o mobilità.

Anche a seguito del bando indetto nel 2011 le iniziative sono state avviate con notevole ritardo da parte egli enti locali.

Ad oggi il nuovo servizio di raccolta differenziata “porta a porta” è stato avviato o potenziato in varie zone del territorio provinciale con risultati favorevoli che in poco tempo hanno raggiunto percentuali tra il 40-80% di RD.

Ben 63 comuni su 73 hanno avviato il servizio di RD come possiamo vedere da seguente riepilogo  pdf