Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. 

Trasmissione quarta copia formulario rifiuti tramite PEC

Tra le novità ambientali introdotte dalla Legge di Bilancio (legge n. 205/2017) viene consentito l’invio tramite PEC della quarta copia del formulario identificativo rifiuti (FIR).

La possibilità di trasmissione della quarta copia del FIR attraverso posta elettronica certificata (PEC) è prevista dell’art. 1 comma 1135 della legge n. 205/2017 e ribadita anche dalla recente nota del Ministero dell’Ambiente n. 1588 del 31/01/2018 (vedi allegati).

L’obiettivo della norma è quello di semplificare la gestione dei documenti di tracciabilità dei rifiuti avviando una graduale dematerializzazione degli stessi.

Le imprese e gli operatori hanno pertanto la facoltà di scegliere di quali strumenti/modalità avvalersi, documento cartaceo oppure informatico, garantendo comunque la massima tracciabilità dei flussi di rifiuti.

 

Fonte: ANCE